Cerca English (United States)  Italiano (Italia) Deutsch (Deutschland)  Español (España) Čeština (Česká Republika)
lunedì 20 maggio 2019 ..:: progr47 ::..   Login
Programma 2010 - 2011

 

Programma 2010 - 2011

 

47° ANNO del CINEFORUM DI OMEGNA, in collaborazione con il CINEMA SOCIALE, la SOCIETÀ OPERAIA DI MUTUO SOCCORSO, REGIONE PIEMONTE, AIACE, AGIS.

 

 

IL MIO AMICO ERIC: Ken Loach si dà al pallone. Strepitosa commedia calcistico-proletaria. Eric salvato dai compagni del pub e dal grande Cantona, ex Manchester United.

 

IL PROFETA: un poveraccio entra in galera per sei anni, tra arabi, corsi e marsigliesi: ne esce diverso, molto diverso.

 

SOUL KITCHEN: turchi, greci e tedeschi a Amburgo, un infimo ristorante, il padrone nei guai, un cuoco esperto di alta cucina. Edonismo cibo sesso musica mal di schiena.

 

GREEN ZONE: l'Iraq, la CIA, le (inesistenti!) armi di distruzione di massa, un ufficiale vuole vederci chiaro, un film caoticamente controllato.

 

IL CONCERTO: gli orchestrali del Bolshoi ridiscendono in campo a trent'anni dal licenziamento. Tchaikovsky, ebrei, gitani, vitalità, pathos, struggimenti romantici e farsa!

 

INVICTUS: Mandela presidente del libero Sud Africa, il mondiale di rugby del '95, il cinema superclassico di Clint (e l'Ellis Park di Johannesburg dove la Slovacchia ci ha rispediti a casa dal nostro miserrimo mondiale di calcio).

 

AGORÀ: un kolossal avvincente nell'Alessandria d'Egitto del IV secolo d. C. Ebrei e cristiani fanatici, pagani al tramonto. Ipazia scienziata e libera pensatrice.

 

LO SPAZIO BIANCO: Napoli, Maria incinta e sola nello spazio bianco tra la nascita prematura della bambina e la vera nascita. Film tenero, sospeso, intimo, tenace.

 

OLTRE LE REGOLE: due ufficiali comunicano alle famiglie la morte in Iraq di un congiunto. Umanità, cinismo, una donna che crede nel futuro.

 

FANTASTIC MR. FOX: fantastico Wes Anderson! I contadini cattivi e un geniale piano d'attacco. Mr. Fox elegante, selvatico, intraprendente, intelligente, vanitoso e capobanda! Da un racconto di Dahl.

 

COSMONAUTA: 1957, Roma. Una adolescente ribelle, comunista convinta e fan sfegatata degli astronauti CCCP. Fresco debutto di una regista italiana.

 

IL CANTO DELLE SPOSE: 1942, Tunisi, Nour musulmana, Myriam ebrea, l'occupazione tedesca, i collaborazionisti francesi, l'irrazionalità della storia, il corpo femminile.

 

WELCOME: il curdo Bilal, bloccato a Calais, vuole passare la Manica per ritrovare la sua ragazza. Il francese Simon, istruttore di piscina, lo aiuta. Noi e l'altro: intolleranza e coraggio.

 

ABOUT ELLY: l'Iran com'è. Un weekend in riva al mare. Una generazione di trentenni, colti ma impantanati nelle regole sociali e nei dettami religiosi.

 

GLI AMORI FOLLI, cioè Les Herbes folles (premio giuria a Cannes), le indomabili erbacce matte che spuntano dall'asfalto. L'imprevedibilità delle azioni umane e i melodrammi amorosi.

 

IL SEGRETO DEI SUOI OCCHI: Argentina, oggi e ieri, un giudice in pensione, il tempo della dittatura, un amore taciuto, un thriller legale, politico, morale, sentimentale.

 

L'UOMO CHE VERRÀ: ricordare, ricordare, ricordare. L'Appennino di Marzabotto, i nazisti, i partigiani, la piccola Martina che ha smesso di parlare, l'eccidio di 770 persone.

 

PERDONA E DIMENTICA: i personaggi di Happiness, dieci anni dopo. Titolo originale Life During Wartime: è sempre tempo di guerre personali e famigliari, di traumi incancellabili, di comicità e dolore.

 

LOURDES: una giovane donna in carrozzella arriva a Lourdes e succede qualcosa: cosa? Speranze e dubbi, il sacro e il profano.

 

LE QUATTRO VOLTE: il pastore, le capre, un cane, la processione, l'albero, la carbonaia. La forza di gravità. La Calabria di sempre e di oggi. Nell'esistere sta la parità tra ogni essere, vivo o minerale. Tanti premi a Cannes: uno anche al cane Vuk!

 

SEGRETI DI FAMIGLIA: Buenos Aires, un americano cerca il fratello che ha rotto con il padre padrone famoso musicista. Bianco e nero per l'oggi, i colori per i film del passato (Michael Powell!).

 

DEPARTURES: disoccupato nipponico diventa esperto della cerimonia del nokanshi, liturgia laica di pace e di addio. Film compassionevole, comico e grottesco.

 

IL MONDO DI HORTEN: Horten ha guidato treni tutta la vita (tratta Bergen - Oslo), va in pensione e scopre il mondo: un bambino, una vedova, un diplomatico mezzo matto. Ironia e felicità.

 

 

Del FILM SORPRESA non bisogna dire niente.

 

IL TEMPO CHE CI RIMANE: una famiglia di palestinesi d'Israele, dal 1948 a oggi. Tragedia e commedia: il carrarmato e il telefonino, pescare di notte, il salto (del muro) con l'asta, la suora e i prigionieri. Stupendo.

 

A SERIOUS MAN: Larry è uomo serio e onesto. Docente di fisica. Tutto università, casa e sinagoga. Perché gli cadono addosso infiniti guai? Biblico, ciclonico, cabalistico.

 

(500) GIORNI INSIEME: e per finire una divertente commedia, vivace e giovanile, con lui troppo romantico e lei testardamente single.

 

 

 

Home


Calendario delle proiezioni

 

 

 

Copyright (c) 2000-2006   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2019 by DotNetNuke Corporation